Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Gettate le basi per una “nuova Italia” a Custonaci

Sono tante, troppe, le incognite che ci riserva il futuro prossimo. Le questioni da dover risolvere riguardano fin troppi temi e – molto probabilmente – il nuovo governo di Destra dovrà combattere sull’orlo del precipizio socio-economico. Alla decima “Giornata Tricolore” organizzata dal Centro Studi Dino Grammatico a Custonaci si è discusso principalmente di queste tematiche.Continua a leggere “Gettate le basi per una “nuova Italia” a Custonaci”

Speranza senza vergogna: “La destra vuole i pieni poteri”

Non ne sono sicuro, ma lo Speranza nominato nel titolo è, per caso, il fratello buono di quel pusillanime che ci ha rinchiusi in casa per legittimare il suo regime di terrore sanitario? Se così non fosse, ci troveremmo di fronte ad un esemplare di razza umanoide dotato di sembianze facciali simili a quelle delContinua a leggere “Speranza senza vergogna: “La destra vuole i pieni poteri””

Addio Donna Assunta, grazie per questo secolo di lotta

Donna Assunta! Che brutto scherzo ci avete tirato? Non è certamente tipico del vostro savoir faire. Cento anni di garbo severo e gentile, di esperienza, di cultura, di combattimenti col pugnale tra i denti. Quando ieri mattina ho letto del triste annuncio dato da vostra figlia Giuliana sulla vostra pagina Facebook non ho potuto trattenereContinua a leggere “Addio Donna Assunta, grazie per questo secolo di lotta”

Il cazzaro Scanzi sbaglia ancora: anche la destra legge e fa cultura

Il figlio prediletto di Lilli Gruber è tornato alla ribalta con un’altra delle sue canagliate. Vi confesso che controbattere alle putride affermazioni di questo piccolo uomo mi offende oltremodo, ma credo sia necessario onde evitare che questo primo processo di vera e propria “cancel culture” possa colpire anche il nostro martoriato Paese. L’ex furbetto deiContinua a leggere “Il cazzaro Scanzi sbaglia ancora: anche la destra legge e fa cultura”