Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

La bomba l’avete costruita voi

Raspail continua ad aver ragione dopo quarant’anni. La perfetta espressione della caducità dell’accozzaglia definibile come Unione Europea ha un’identità ben precisa: Paolo Gentiloni. È bastato poco affinché il presidente del Partito Democratico esplicasse quella che si può definire come una volontà ben precisa, ovvero l’annientamento dell’Europa così come noi la intendiamo.

I fatti di Bruxelles e Amsterdam hanno un denominatore comune: lo scontro tra civiltà, nel quale gli europei sono vittime e in minoranza e le comunità radicali islamiche spadroneggiano dopo una vittoria in una partita dei beceri mondiali in Qatar. I centri delle capitali sono stati messi a ferro e fuoco da bande di rivoltosi che hanno utilizzato un pretesto per compiere una dimostrazione di forza.

La risposta della minoranza europea non è mancata. Bandiere bruciate, scontri e una vera e propria risposta violenta per arginare la devastazione. Gentiloni, l’inutile rappresentante italiano in seno all’Unione ha così commentato: “Il calcio fa da detonatore”. D’accordo, ma ogni detonatore ha la sua bomba. E l’avete costruita voi con politiche migratorie atte a compiere sporchi affari con organizzazioni torbide.

“In Europa tutta la questione ruota intorno all’immigrazione, ed è un problema mondiale ormai, questa specie di Campo dei Santi globale”.

Pubblicità

Pubblicato da Marco Spada

Dottorando di ricerca presso l'Università di Messina. Vicedirettore del giornale online "Tirrenico News" dal 2019, fondatore del blogpolitico “Il Conservatore”, conduttore di “Obbligo di frequenza” sulle frequenze di Radio Milazzo. Amo la nouvelle cuisine e ho due icone in casa: quelle di Mou e di Moratti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: